Mete da sogno...


Aggiornato Martedì 28/08/2012 - h.9.45
Agosto è quasi giunto al termine e per l'ultimo appuntamento di questa serie abbiamo pensato di parlarvi di quelle destinazioni che ci fanno sognare ad occhi aperti e che sono sempre nei nostri pensieri.

Se vi siete persi i tre post precedenti in cui parliamo di valigie, trousse e organizzazione pre-partenza, potete trovarli qui:

Elisa / Saporidielisa
Se devo dirla tutta, vorrei visitare ogni parte del mondo, perché ogni luogo merita di essere visto e conosciuto per qualche motivo...ma forse questo è dovuto al fatto che sono una persona estremamente curiosa. Il luogo che sogno di visitare da sempre è il Giappone

Ricordo quando ero piccola, che guardavo i cartoni animati ed ero affascinata dalla divisa alla marinara, dai bento box che i personaggi portavano a scuola, da zio Marrabbio che cuoceva okonomiyaki nel suo ristorante, dalle ciotoline piene di riso, verdurine, e cibi vari... sì devo dire che è stato proprio il cibo, visto nei cartoni, che mi ha colpita in primis. 

In quinta elementare, quando ancora c'era l'esame e si dovevano scrivere ricerche per ogni materia, di geografia portai proprio il Giappone. Poi pian piano ho scoperto qualcosa (ma purtroppo ancora molto poco) della cultura nipponica, della sua cucina e mi sono detta "Prima o poi voglio visitare il Paese del Sol levante!".

Quando ho conosciuto mio marito, uno dei tanti punti che abbiamo scoperto di avere in comune è stata proprio la curiosità per questa cultura e la volontà di visitare questo Paese. Avevamo deciso di andarci in viaggio di nozze, facevamo progetti, pensavamo alla katana che lui voleva comprarsi e al kimono che volevo io, al sushi, al vero sushi, che avremmo potuto gustare, al cibo di strada, ai templi e ai giardini che avremmo visitato...insomma eravamo davvero convinti, se non fosse che poi ci siamo resi conto che il costo era decisamente superiore al nostro budget. 

Abbiamo cambiato meta, scegliendo il luogo che si trovava al secondo posto nella nostra classifica, che alla fine ci ha resi comunque entusiasti. Il Giappone però è rimasto nel nostro cuore e prima o poi lo visiteremo!


Arianna / E guardo il mondo dal mio blog
Ho pensato di raccontarvi brevemente 2 viaggi da sogno: uno che ho già realizzato ed uno che per ora, aleggia ancora tra i miei sogni

I Castelli della Loira sono il viaggio da sogno che ho già effettuato, quest'anno nel mese di Giugno (ne trovate un resoconto "sfogliando le pagine" del mio blog). Guidando nella tranquilla campagna francese si scorgono all'improvviso questi castelli incredibilmente eleganti e ricchi di fascino che celano parchi lussuriosi e giardini incantati. Si resta affascinati dalla storia di queste antiche dimore e alla loro bellezza architettonica, inoltre sono il set ideale per fotografie meravigliose.
I periodi migliori per visitarli sono la primavera e l'inizio dell'autunno, quando fiori e piante sono al massimo della loro bellezza. Potete unire un paio di giorni a Parigi e spostarvi poi con un'auto a noleggio ( la Loira dista un paio d'ore dalla capitale).

Il viaggio che da sogno che non ho ancora realizzato, beh ce ne sarebbero tanti. Uno su tutti è una Crociera sul Nilo. Da grande appassionata di archeologia rimarrei estasiata davanti alle piramidi e agli altri tesori di Alessandria D'Egitto, Luxor ed il Cairo. Ed immagino i misteriosi e fenomenali scorci dalla nave...mentre si naviga lenti.

Spero che il sogno si trasformi presto in realtà!

 

Alessandra / M.O.M.A. Style Blog
Il mio viaggio da sogno: ora, potrei mettermi qui a scrivere che vorrei tanto andare a Bora Bora e perdermi nel mare cristallino, oppure in Australia a vedere che faccia hanno i canguri, ma la realtà è che il mio viaggio da sogno è molto più a portata di mano...New York.
Dovevo andarci dopo la laurea triennale, poi, per un insieme di motivi, saltò tutto e ripiegai su Londra. Mi è rimasta un po' la spina in gola, andiamo, New York è la città di Sex And The City, è la città dove la moda assume forme, contorni e contenuti che ormai stanno "facendo le scarpe" anche a noi ben abituati milanesi.
Voglio bere un caffè seduta sulle scale del MOMA, passeggiare nell'Upper East Side, fotografare come una matta la statua della libertà e aspettare la giusta luce per lo scatto del secolo sul ponte di Brooklyn.
Voglio andare ad Harlem di domenica e ascoltare una vera messa gospel, sperando che non mi caccino se mi viene voglia di cantare con loro, voglio fermare un taxi semplicemente alzando la mano e farmi portare a Broadway per scegliere un teatro a caso e perdermi nella magia di un musical, un musical originale.
Potrei continuare così all'infinito, quindi è meglio che mi fermi qui, ciò che consola è che non è un sogno poi così irrealizzabile.


Vale
Come tutti, penso di avere una lista infinita di viaggi che vorrei fare, ma uno sembra saltar fuori con più insistenza degli altri: un lungo giro della Spagna.
Forse vi aspettavate qualcosa di più esotico e vi posso assicurare che nei miei sogni ci sono anche Giappone, Alaska e Australia, ma in questo momento la Spagna ha per me un richiamo irresistibile.

Più di ogni cosa vorrei avere il tempo per poterla girare tutta, senza un programma o un'idea specifica in mente... prendere la macchina e andare dove mi porta l'ispirazione, sulle coste della Galizia, in Andalusia, tra i mulini di Castillia - La Mancha...

E non fatemi parlare del cibo... mi capitano sere in cui, se non mi controllassi, potrei esser tentata di comprarmi un biglietto aereo solo per riassaggiare alcuni dei miei piatti preferiti.

Per ora sto raccogliendo articoli, indirizzi e notizie in attesa di avere il tempo per intraprendere questo viaggio improvvisato... Non so ancora quando, ma so che ci riuscirò prima o poi.

E voi, c'è qualche meta che vi fa sognare ad occhi aperti?



12 commenti:

  1. Ecco adesso tutte le vostre mete sono entrate nella mia lista ç_ç
    Un bacio cara Madie e un saluto alle altre! ^_^ E' stato bello collaborare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa,
      Grazie per il commento e per tutto quello che hai fatto in queste settimane. Spero di ripetere l'esperienza presto. Un abbraccio. :D

      Elimina
  2. adoro viaggiare... alcuni dei viaggi sopra scritti ho avuto la fortuna di farli...ma quanti ce ne sono ancora nei miei sogni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina,
      Ci sono davvero tantissimi viaggi che vorrei fare... se avessi tempo e possibilità, partirei per un giro del mondo... visto che però non è possibile, cerco di esplorare quello che posso (un weekend alla volta). Sarei davvero curiosa di sentirti parlare dei tuoi viaggi. :)

      Elimina
  3. Il mio sogno da bambina era andare in Australia, e l'ho realizzato diversi anni fa girandola in lungo e in largo.
    L'altro luogo che prima o poi voglio visitare... beh, affascinata dai racconti di Chatwin e molti altri... è la Patagonia. Però anche lì vorrò prendermi il tempo e quindi attendo la prossima volta in cui potrò e deciderò di prendermi 2 o 3 mesi di libero per viaggiare.
    Comunque concordo con voi che il mondo è vasto e in ogni angolo di sono cose splendide da visitare... c'è quindi l'imbarazzo della scelta ogni volta che si vuole fare le valigie e partire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daffo,
      La Patagonia e l'Australia mi affascinano molto, anche se non le conosco quanto vorrei.
      Prendersi due o tre mesi per visitare un paese mi sembra davvero un bellissimo modo di viaggiare ed è vero, ci sono una marea di splendide destinazioni tra cui scegliere, vicine e lontane. :)

      Elimina
  4. adoro viaggiare, quindi non mi precluderei nessuna meta... ma immagino di non dirti niente di nuovo affermando che in cima alla mia lista c'è il Giappone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Guchi,
      Lo sai che qui sfondi una porta aperta! Anch'io, come te ed Elisa, sono affascinata dal Giappone e ci farei volentieri un bel viaggetto (ovviamente spedendoti poi una cartolina!) ;P

      Elimina
  5. Io per partire sono sempre pronta...ma ho un sogno che si chiama Africa quella dei safari, degli animali e dei tramonti immensi. Poi potrei farti una lista lunghissima ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annarita,
      Confesso che l'Africa mi spaventa un pochino. Mi ispirano molto i tramonti infiniti, gli animali, i colori... però è anche un continente che conosco poco e che mi rendo conto di non comprendere fino in fondo. Una scelta davvero interessante!

      Elimina
  6. Ciao sono capitata sul tuo blog per caso e mi sono fermata a leggere alcuni dei tuoi post, mi piace molto quello che scrivi e trovo bellissima l'idea di condividire queste esperienze di viaggio. Io vivo in Australia, Sydney, con mio marito e il mio bambino, ed e' veramente splendida. Abbiamo vissuto alcuni anni in Cile, bellissima esperienza, di posti bellissimi da visitare ce ne sono cosi' tanti che credo sia veramente difficile la scelta ma ritornare in America Latina mi piacerebbe, Bolivia e Patagonia le mete, ma anche l'Africa non mi dispiacerebbe ;)
    Continuero' a seguirti!
    Anto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto,
      Mi dispiace molto risponderti con così tanti mesi di ritardo... a quanto pare hai cominciato a seguirmi proprio nel momento in cui ho deciso di prendermi una pausa... spero comunque di sentirti presto. Un abbraccio.

      Elimina

Grazie per essere passato dal mio blog.
Lascia un commento e sarò felice di risponderti.

Post più popolari